domenica, giugno 25, 2006

America's Cup? No, Maggiore Cup - Verbania Vela

Prende il via oggi la seconda edizione di VERBANIA VELA, in programma al porto turistico e al parco Arena fino al 2 luglio. Dopo le due prove di Arona e Ascona, il Trofeo Challenge Match Race, novità della manifestazione che si concluderà a Verbania l`1 e 2 luglio, vede al comando la città di Stresa.

“Verbania Vela” non è solo navigazione, perché nel fitto programma trovano spazio anche momenti educativi e sociali: è il caso di "Vela e Disabili" (26, 27, 28 giugno), progetto attivato in collaborazione con il Gruppo Verbanese Sciatori Ciechi per sensibilizzare e avvicinare al mondo della vela i portatori di disabilità motoria e visiva, che non intendono rinunciare ad una vita sportiva.
Sono previste dimostrazioni e prove in acqua con l'assistenza di esperti istruttori.
E ancora, "Vela e Ambiente", con l’obiettivo di promuovere e diffondere lo sport della vela alla portata dei giovani con l'obiettivo di sensibilizzare lo spirito di osservazione e di rispetto per l'ambiente.

Il tutto avrà come punto di riferimento Il Village espositivo, presso il porto turistico di Verbania dal 30 giugno al 2 luglio: quattro giornate nelle quali la riva del lago diventa il palcoscenico per far incontrare uno degli sport d'acqua più appassionanti con i soggetti del territorio: Comunità Montane, Enti Parco, Associazioni di Categoria, Associazioni di volontariato, produttori con i loro prodotti tipici; musicisti, sportivi delle diverse discipline.

Info: www.provincia.verbania.it

Le migliori offerte Hotel nelle più belle città europee scelte apposta per te

Regalati a tariffe speciali un soggiorno fra le bellezze dell’Italia


0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Tutti i contenuti di The Insubria Times sono pubblicati, salvo diversa indicazione, secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons Creative Commons License
L'editore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su The Insubria Times avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.